Privacy Policy

COGLILABITO: Privacy policy e trattamento dati
A.Z. MODA SPA, che gestisce il sito Coglilabito.it intende descrivere le modalità di gestione del sito relativamente al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano e fornire l’informativa ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo 30 Giugno 2003 n. 196 (Codice Privacy) L’informativa non è valida per altri siti web eventualmente consultabili dall’utente connesso tramite link presenti, di cui la società non è in alcun modo responsabile. Il titolare del trattamento è la società A.Z. MODA SPA con sede legale in Piazza Matteotti, 20 24122 Bergamo. Con l’accettazione delle Condizioni Generali di Vendita, l’Acquirente autorizza espressamente il Coglilabito al trattamento dei dati personali dallo stesso forniti al momento della registrazione.

Ai sensi dell’articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, Coglilabito informa il cliente che i dati personali, saranno trattati per consentire la puntuale esecuzione del rapporto contrattuale perfezionato tra le Parti, ai sensi delle Condizioni Generali di Vendita nonché la iscrizione al Sito, necessaria ai fini della effettuazione dell’acquisto.
I Dati Personali potranno essere comunicati a soggetti esterni che svolgano specifici incarichi per conto del Venditore (tenuta contabilità, adempimenti fiscali, gestione dei sistemi informativi,corriere) nonché ad istituti bancari per la gestione dei pagamenti derivanti dall’esecuzione dei contratti. In merito alle finalità indicate il trattamento e la comunicazione dei dati personali dell’Acquirente, da parte del Venditore o dei soggetti di cui al capoverso precedente, non necessita di alcun consenso nei casi in cui trattamento e comunicazione siano necessari all’adempimento di detti obblighi e richieste.

Coglilabito potrà utilizzare i dati personali dell’Acquirente per l’invio di comunicazioni commerciali via e-mail o attraverso qualsiasi altro mezzo di comunicazione elettronica equivalente (come SMS), per fornire informazioni sugli articoli ed eventualmente sulle promozioni ed iniziative commerciali nonché eventi di volta in volta organizzati da Coglilabito. L’Acquirente o l’utente registrato potrà sempre cancellare i propri dati, per questi fini, senza nessuna conseguenza sulla possibilità di acquistare dal sito coglilabito.it.
Il Venditore informa inoltre l’Acquirente che potrà in ogni momento avere accesso ai propri dati registrati, chiedendo informazioni del Trattamento dei Dati personali e richiederne l’aggiornamento, la rettifica e l’integrazione, sempre salvo il diritto ad opporsi per motivi legittimi ai suddetti trattamenti ed utilizzi. Inoltre, l’Acquirente ha sempre il diritto di opporsi al trattamento dei dati che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Il contenuto del sito coglilabito.it (ivi compresi i loghi, i marchi, le illustrazioni, le fotografie, ecc…) sono suscettibili di modifica senza necessità di preavviso e sono messi a disposizione senza garanzia di nessun tipo, esplicita o tacita, e non possono dar luogo ad eventuali diritti di risarcimento danni. Nessun contenuto, proveniente dal sito, può essere copiato, riprodotto, pubblicato, scaricato, rispedito, trasmesso oppure distribuito in qualsiasi modo, salvo nel caso di una semplice registrazione dei documenti su un solo computer per esclusivo uso personale della persona che ha proceduto alla copiatura e a fini non commerciali. In ogni caso devono essere sempre conservate integre le menzioni di proprietà. La modifica di questi contenuti oppure il loro utilizzo per altri scopi costituisce una violazione ai diritti di proprietà di Coglilabito.
In particolare è vietato utilizzare tali contenuti su un altro sito Internet oppure in uno spazio informatico in rete. Coglilabito non è responsabile per gli eventuali disagi o danni derivanti dall’utilizzo di Internet, ivi inclusa l’interruzione di servizio, intrusioni esterne o presenza di virus o qualsiasi altro incidente di forza maggiore.
Inoltre Coglilabito declina ogni responsabilità per qualsiasi inadempimento dei suoi obblighi contrattuali in caso di caso fortuito o forza maggiore.
Sul sito Coglilabito.it sono attivi dei cookies tramite cui è possibile ottenere informazioni dal computer del visitatore del sito. Tali informazioni possono riguardare l’indirizzo IP, il sistema operativo usato, ecc. Tali informazioni raccolte verranno utilizzate da Coglilabito solo a fini statistici e per migliorare il sito e la sua offerta di servizi on line ai visitatori.
I cookies possono essere disabilitati dai visitatori del sito attivando l’apposita configurazione tra le opzioni internet del proprio computer.
Coglilabito può trasmettere tali dati a terzi autorizzati al fine di migliorare la visibilità del sito al di fuori del sito stesso. I cookies possono essere disabilitati dai visitatori del sito attivando l’apposita configurazione tra le opzioni internet del proprio computer. Disattivando i cookies sarà tuttavia possibile che il sito Coglilabito.it non sia attivo in ogni sua pagina ed in ogni suo servizio, limitandone così l’effettiva fruizione da parte del visitatore. Coglilabito utilizza inoltre “Google Analytics”, un servizio di analisi di siti internet fornito da Google Inc. (“Google”). Questo servizio misura il traffico generato sul sito Coglilabito con l’aiuto di cookies che contengono dati totalmente anonimi. Questi dati relativi all’utilizzo del sito, saranno trasmessi automaticamente senza alcun intervento da parte di Coglilabito e saranno conservati a cura e sotto la esclusiva responsabilità di “Google”.

INFORMATIVA Articolo 13 Decreto Legislativo 30/06/2003 N.196

L’interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l’ambito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all’articolo 7;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell’articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l’elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all’articolo 7, è indicato tale responsabile.
L’informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l’espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l’informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico. Se i dati personali non sono raccolti presso l’interessato, l’informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all’atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l’informativa all’interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.
DIRITTI DELL’INTERESSATO – Articolo 7 – Decreto Legislativo 30/06/2003 N.196

Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti 

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

GPDR e trattamento dati

Spedizione Gratuita

Spedizione gratuita ogni 150 € di spesa

Pagamento sicuro

Pagamento sicuro nei principali circuiti bancari

Diritto di recesso

Diritto di recesso garantito dalla normativa vigente in Italia. (leggi qui)